Calcolo di media e varianza su Excel

Prima di spiegare come calcolare media e varianza su Excel, diamo una definizione di questi due importanti concetti così presenti nei calcoli statistici e successivamente vediamo quali sono le formule Excel per calcolarli.

Media: è il valore numerico che esprime in maniera sintetica un insieme di dati e si calcola sommando tutti i dati disponibili e dividendoli per il numero di dati che si hanno a disposizione.

Es.: vogliamo calcolare l’età media di un gruppo di 3 persone che hanno età rispettivamente di 29, 30 e 31 anni.

Media = (29 + 30 + 31) / 3

Varianza: calcola la dispersione di questi dati, cioè quanto questi siano distanti dalla media.

La formula generica è:

formula della varianza

L’esigenza di usare la varianza nasce dal fatto che non tutte le medie sono uguali, per esempio la media di un gruppo di 3 persone che hanno rispettivamente 29, 30 e 31 anni, non è la stessa della media di un gruppo di 3 persone che hanno rispettivamente 20, 30 e 40.

Media_1 = (29 + 30 + 31) / 3 = 30 anni

Media_2 = (20 + 30 + 40) / 3 = 30 anni

Le medie dei due campioni di persone sono identiche (30 anni), ma mentre nel primo campione le persone sono coetanee, nel secondo campione le persone hanno età completamente differenti.

La dispersione di questi dati è descritta dalla varianza, che è un’unità di misura che quantifica la distanza dei dati dalla media.

Calcoliamo le due varianze:

Varianza del primo campione
Varianza del secondo campione

Come si può vedere, i due campioni hanno medie uguali, ma le varianze cambiano drasticamente nei due casi, infatti nel secondo caso, dove i dati sono più distanti l’uno dall’altro, la varianza si alza drasticamente!

Media su Excel

Per il calcolo della media su Excel usiamo la funzione MEDIA. Seguiamo dunque l’esempio precedente.

Diamo come parametro in ingresso alla funzione MEDIA l’intervallo di valori su cui vogliamo calcolarla, nel nostro caso corrisponde a

= MEDIA ( A2:A4 )

Ricordo che il due punti, servono per fissare gli intervalli, quindi A2:A4 corrisponde a A2, A3, A4.

Varianza con Excel

Ci sono molte formule per calcolare la varianza su Excel. Noi usiamo la più comune: VAR.POP.VALORI.

Come sempre il valore in ingresso sarà l’intervallo dei valori su cui vogliamo calcolare la funzione.

Andiamo a calcolare la varianza con le celle A2,A3 ed A4:

= VAR.POP.VALORI(A2:A4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *